Dalle antiche tradizioni dei maestri thailandesi, anche  al MHS puoi ricevere il Massaggio THAI TOUCH

Il massaggio thailandese è uno dei più completi, affascinanti e terapeutici nel settore benessere.

Chiamato anche "yoga passivo", ha alle spalle oltre 1000 anni di tradizione e, a seconda dell'intensità delle pressioni eseguite dall'operatore – che per fare questo massaggio non usa solo le dita, ma anche palmi delle mani, gomiti, ginocchia e piedi – può essere rilassante o energizzante. Il plus? Grazie a un mix di stiramenti e aggiustamenti di postura, il Thai fa sì che tensioni e rigidità si dissolvano all'istante.  Nato grazie alla volontà del medico personale del Buddha, nell'accompagnare il Maestro nei suoi lunghi viaggi, infatti, raccolse sul suo cammino le influenze dei paesi visitati, mettendo insieme quelle che riteneva essere le migliori tecniche di benessere. Per questa ragione il Thai massage raggruppa in sé insegnamenti e pratiche di molte discipline orientali: ad esempio posture dello yoga, che vengono indotte a chi riceve il massaggio in modo involontario nel cosiddetto "Yoga Passivo", insegnamenti della medicina ayurvedica, ma anche di quella tradizionale cinese e thailandese". Quel che è interessante del Thai massage è che non punta solo a migliorare il benessere psico-fisico del ricevente, ma anche della persona che pratica il trattamento, la quale, nel dedicarsi completamente all'altro, riceve in cambio forti influenze energetiche attraverso il contatto fisico. Il benessere parte da qui: dal contatto. "Il contatto, nella pratica del massaggio thailandese tradizionale, non prevede l'aggiunta di alcun olio, ma si affida esclusivamente a pressioni di dita, palmi, gomiti, ginocchi e piedi", sottolinea l'esperta. Il Thai massage parte da un'importante premessa: "ogni punto nel corpo è collegato a un determinato organo"; lo stretching indotto e le pressioni eseguite migliorano il fluire delle energie in ciascun punto, eliminando i blocchi. Proprio come accade nella riflessologia e nell'agopuntura, i benefici si ripercuotono su tutto l'organismo, dal corpo alla mente. Tranne che per patologie gravi, il massaggio thailandese è un vero toccasana per chiunque. Provare una mia esperienza Thai ti aiuta a bilanciare serenità, insonnia e stress in periodi di affaticamento. 

 

Si può ricevere vestiti,  con un abbigliamento comodo, o in completa nudità, in entrambi i casi su futon a terra.

 

Fruibile in versione 30, 60 o 90 minuti.

- 30 minuti = solo gambe

- 60 minuti = corpo completo 

- 90 minuti = corpo completo super rilassante per combattere un superstress