Il 2018 inizia con un californiano!!!

A seguito del successo riscontrato da californiano sensoriale, un trattamento soft-erotico ispirato al californiano convenzionale ma con personalizzazioni del MHS, ho voluto introdurre il massaggio californiano tradizionale. Si tratta di un massaggio estremamente sensuale, si pratica in totale nudità per il ricevente o, al massimo, coperto da indumento intimo. Il massaggiatore si serve di un olio che permette di rendere i gesti più scorrevoli, di solito oli essenziali profumati e rilassanti. La tecnica consiste nell’avvolgere e modellare il corpo nella sua totalità, alternando movimenti fluidi, leggeri o più profondi, che si concentrano per lo più sulla superficie della pelle. Si tratta di gesti lenti, dolci e ampi: è come se le mani eseguissero una coreografia armoniosa sul corpo. Questo, comunque, non impedisce al massaggiatore di seguire e rispettare le linee meridiane, i punti di riflesso e il tracciato muscolare del corpo.

Il californiano con olio caldo, e su lettino riscaldato, può durare 60 o 90 minuti. 

Con 80 euro potrai goderti 60 minuti di vero sballo.